La Warner ristampa i dischi di culto di Pino Daniele

La Warner Music ristampa i dischi di culto di Pino Daniele. Dopo il successo del cofanetto “Quando”, la casa discografica, in collaborazione con la fondazione Pino Daniele Trust Onlus mette in commercio “Bella ‘mbriana” del 1982, “Schizzechea with love” del 1988, “Un uomo in blues” del 1991. I 33 giri sono disponibili su vinile dopo quasi trent’anni, con audio rimasterizzato dai nastri originali. La “riscoperta” del cantautore napoletano si conclude con un concerto-omaggio il prossimo 7 giugno, allo stadio San Paolo di Napoli.

Per la prima volta viene pubblicato in formato lp su etichetta Warner Music “E sona mo”, in versione live del 1993, mentre si registra una “prima” assoluta su vinile a proposito di altri tre dischi di Pino Daniele: “Non calpestare i fiori del deserto” del 1995, “Dimmi cosa succede sulla terra” del 1997 e “Come un gelato all’equatore” del 1999.

“E sona mo” è accompagnato da un dvd che contiene il film restaurato dei suoi due concerti a Cava de’ Tirreni il 22 e 23 maggio 1993. Il disco viene pubblicato il 16 marzo, a pochi giorni dalla data di nascita del cantautore.

Tutti gli album vengono ristampati in formato cd ed lp e l’album live. I dischi contengono un libretto curato dalla fondazione Pino Daniele Trust Onlus.