print

Editoriali

Niente manine ma solo l’irresponsabilità di Di Maio
19 ottobre 2018Arturo Diaconale

Niente manine ma solo l’irresponsabilità di Di Maio

Non ci sono manine o manone dietro il caso del decreto sulla pace fiscale che minaccia di far saltare il patto di governo tra Lega e Movimento Cin...

Quello  “sconfinamento” ai limiti del grottesco
19 ottobre 2018Mauro Mellini

Quello “sconfinamento” ai limiti del grottesco

Questa storia, anzi, queste storie, perché pare che i casi siano due, di non meglio qualificati francesi in tuta mimetica, giubbotti antiproiettil...

Nemmeno nella Repubblica delle Banane...
19 ottobre 2018Mauro Mellini

Nemmeno nella Repubblica delle Banane...

Siamo arrivati all’inconcepibile, all’assurdo, al ridicolo. I Ministri si accusano tra loro di aver falsificato un decreto deliberato dal Consigli...

Di Maio e l’esasperazione al potere
18 ottobre 2018Arturo Diaconale

Di Maio e l’esasperazione al potere

Non è molto difficile prevedere come andrà a finire la vicenda del decreto che Luigi Di Maio ha definito manipolato da una mano non identificata. ...

I Commissari Ue in cerca di un finale wagneriano
18 ottobre 2018Cristofaro Sola

I Commissari Ue in cerca di un finale wagneriano

Ieri il commissario al Bilancio Ue, Günther Oettinger, ha dichiarato che “la commissione Ue rigetterà la manovra del bilancio italiano”. Ci manca...

Contro la moneta nazionale
18 ottobre 2018Pietro Di Muccio de Quattro

Contro la moneta nazionale

Contro i nostalgici arcadi della lira, che oggi, nelle presenti condizioni economiche e finanziarie dell’Italia, starebbe “come d’inverno sugli al...

L’Italia a “due velocità” dei 5 Stelle
18 ottobre 2018Giovanni Mauro

L’Italia a “due velocità” dei 5 Stelle

La manovra economica del governo gialloverde è assolutamente immorale. Condanna il Paese ad un’economia a “due velocità”. Il reddito di cittadinan...

Populismo, grillismo, politica e opposizione assenti
18 ottobre 2018Paolo Pillitteri

Populismo, grillismo, politica e opposizione assenti

Difficile dimenticare le grida, gli insulti e gli assalti elettorali dal programmatico rifiuto dei vaccini, alla bocciatura delle infrastrutture, ...

Il ministro Tontinelli
17 ottobre 2018Arturo Diaconale

Il ministro Tontinelli

Il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, è un buon agitatore politico. In questa veste è andato all’assemblea dell’Ance, l’associazione...

La profonda incoerenza della Manovra
17 ottobre 2018Claudio Romiti

La profonda incoerenza della Manovra

A un popolo da sempre restio a guardare i grandi numeri del bilancio pubblico, e del tutto anestetizzato dalla martellante propaganda del cambiame...

Se l’Europa sceglie la sua emarginazione
17 ottobre 2018Mauro Mellini

Se l’Europa sceglie la sua emarginazione

Se c’è un errore banale e mortale che possa oggi compiersi in Italia come in ogni altra parte d’Europa è quello di ritenere che l’alternativa per ...

Se l’opposizione è fatta dai vecchi giornali
16 ottobre 2018Arturo Diaconale

Se l’opposizione è fatta dai vecchi giornali

In una democrazia liberale la maggioranza governa e l’opposizione controlla con l’obbiettivo di diventare a sua volta governo. Non è detto, ovviam...