Catalogna, Madrid: “Non escluso l’uso della forza”

Il governo di Madrid non esclude l’uso della forza per “ristabilire la legalità” in Catalogna dopo il commissariamento della regione ribelle. Lo ha dichiraratp in una intervista al quotidiano britannico The Times, ripresa dalla stampa spagnola, il portavoce dell’esecutivo Inigo Mendez de Vigo. “I governi devono fare rispettare la legge, e se c’è gente che non vuole rispettarla, la polizia dovrà ristabilire la legalità” ha affermato l’esponente del governo. Mendez ha confermato che Madrid prenderà il controllo della polizia catalana, i Mossos d’Esquadra. La convocazione di elezioni anticipate da parte del presidente catalano Carles Puigdemont non basterebbe per fermare l’attivazione contro la Catalogna dell’articolo 155 della Costituzione, ha aggiunto il ministro della giustizia spagnolo, Rafael Català. Puigdemont dovrebbe anche chiarire, ha aggiunto, “se ha dichiarato o meno l’indipendenza, rispettare la legge e le sentenze dei tribunali”. Il Senato darà via libera venerdì al commissariamento annunciato dal premier Mariano Rajoy.

Il vicepresidente del Senato Pedro Sanz ha detto che la Camera alta offre al presidente catalano Carles Puigdemont la possibilità di partecipare, proprio venerdì in assemblea plenaria, a un dibattito con un membro del governo spagnolo prima del voto sul commissariamento. Il governo potrebbe essere rappresentato dallo stesso premier Mariano Rajoy. Sanz ha rilevato che il Senato “solo autorizzerà il governo perché possa applicare o meno le misure” dell’articolo 55. “Spetterà al governo decidere se le userà o no”. Intanto l’attivazione dell’articolo 155 della Costituzione spagnola contro la Catalogna con il sostegno a Madrid del Psoe ha provocato una frattura nel partito socialista catalano. Lo riferisce il quotidiano La Vanguardia. Diversi esponenti del partito fra cui l’ex-segretario Raimon Obiols e l’ex-candidata alla segreteria Nuria Parlon hanno chiesto al leader del Psc Miquel Iceta di opporsi al commissariamento duro deciso da Madrid.