Stati Uniti, Pence: “Variamo lo Space Force”

Mike Pence ha fatto un annuncio storico. Il vicepresidente degli Stati Uniti ha comunicato la creazione di una “Space Force”. Un nuovo ramo delle forze armate americane destinato ad assicurare agli Stati Uniti il “dominio dello spazio”. Il Pentagono ha dato il “disco verde” alle operazioni per realizzare il progetto voluto da Donald Trump. L’obiettivo è farlo entro il 2020. Pence lo ha annunciato nel corso di un discorso tenuto ai militari al Pentagono. Ha detto che “è giunto il momento di scrivere il prossimo grande capitolo della storia delle nostre forze armate, per preparare il prossimo campo di battaglia su cui i migliori e i più coraggiosi d’America saranno chiamati a scoraggiare e sconfiggere una nuova generazione di minacce al nostro popolo, alla nostra nazione. È arrivato il momento di istituire la Us Space Force”.

Secondo Pence, “come ha detto il presidente Donald Trump, non è sufficiente una presenza americana nello spazio, dobbiamo avere il dominio americano nello spazio, e lo avremo”. Sarebbe la prima volta che negli Stati Uniti viene fondata una nuova forza armata dal 1947. Un corpo militare che si andrebbe ad aggiungere ad Esercito, Marina, Aviazione, Marine e Guardia Costiera. Il costo del progetto è sugli 8 miliardi di dollari in cinque anni.