Primarie Usa: esultano i candidati di Trump

Il Partito Repubblicano è ancora molto Trump. Come dimostrato dalle recenti primarie, due candidati del tycoon – Ted Budd per il Senato in Nord Carolina e Doug Mastriano per il governatore della Pennsylvania – hanno superato il proprio banco di prova. Budd si è presentato come difensore delle armi, del muro anti-immigrati al confine con il Messico e anti-abortista. Mastriano è un ex colonello. Tedd Budd ha battuto Pat McCrory e Mark Walker.

Per Donald Trump i risultati registrati hanno rappresentato una vittoria importante, soprattutto per dare un segnale sulla sua influenza nel Partito Repubblicano. Mastriano, intanto, ha commentato: “Abbiamo fatto la storia e possiamo scrivere la storia. La nostra visione per la Pennsylvania è una, di libertà”.