print

Esteri

Cina: disoccupazione vicina al record storico
17 maggio 2022Redazione

Cina: disoccupazione vicina al record storico

Un tasso di disoccupazione a un passo dal record storico. È quanto registrato in Cina: 6,1 per il cento il dato registrato ad aprile, vicino a qua...

Guerra in Ucraina: una “trappola” geopolitica per l’Africa
17 maggio 2022Fabio Marco Fabbri

Guerra in Ucraina: una “trappola” geopolitica per l’Africa

La guerra in Ucraina sta rinfrescando, alla smemorata umanità, che anche un conflitto bellico non con caratteristiche “mondiali”, per ora, al qual...

L’Eurafrica, il nostro domani odierno?
17 maggio 2022Antonio Saccà

L’Eurafrica, il nostro domani odierno?

Stava accadendo un evento che dire storico è l’espressione opportuna. Non tutti, anzi pochi se ne erano accorti, ma accortissimi furono e sono Sta...

Guerra russo-ucraina: negoziati “sospesi”
17 maggio 2022Alessandro Buchwald

Guerra russo-ucraina: negoziati “sospesi”

I negoziati non fanno passi avanti, il conflitto prosegue, la Svezia firma la domanda di adesione alla Nato. Questa la situazione all’ombra del co...

Escalation
16 maggio 2022Gerardo Coco

Escalation

Una guerra nucleare non inizia con un attacco nucleare, ma con piccoli passi che sfuggono al controllo in un processo graduale e progressivo chiam...

Salviamo il sergente russo Vadim, 21 anni
16 maggio 2022Donatella Papi

Salviamo il sergente russo Vadim, 21 anni

“I processi per crimini di guerra del vincitore sul vinto sono tutti politici, hanno il sapore della vendetta”. Ha ragione Pietro Senaldi su Liber...

Come Bruxelles tratta la Polonia: esempio di (dis)Unione europea
16 maggio 2022Renato Veneruso (*)

Come Bruxelles tratta la Polonia: esempio di (dis)Unione europea

Perfino in tempo di guerra le imposizioni del cosiddetto stato di diritto agli Stati europei dell’Est prevalgono sulla straordinaria generosità ch...

Ucraina: gli scenari tra nuove minacce e prospettive di de-escalation
16 maggio 2022Maurizio Delli Santi (*)

Ucraina: gli scenari tra nuove minacce e prospettive di de-escalation

L’incertezza degli scenari Gli analisti sono ancora divisi tra chi ritiene inevitabile un rischio di escalation, anche per la minaccia nucleare, ...

Libano: Geagea mescola le carte
16 maggio 2022Edoardo Falzon

Libano: Geagea mescola le carte

Una polarizzazione che non si vedeva dal 2009. Il parlamento che si formerà in Libano dopo le elezioni politiche di domenica potrebbe essere molto...

Ucraina: negoziati per la fuga da Mariupol
16 maggio 2022Alessandro Buchwald

Ucraina: negoziati per la fuga da Mariupol

Negoziati in corso per fare uscire le persone da Mariupol, compresi i combattenti ucraini che si trovano nell’acciaieria Azovstal. Questo è quanto...

Congo: guerre etniche all’ombra dell’oro
15 maggio 2022Fabio Marco Fabbri

Congo: guerre etniche all’ombra dell’oro

L’8 maggio nella Repubblica Democratica del Congo, uno degli Stati africani più stabili, circa settanta persone sono state uccise in una miniera d...

Non di sole sanzioni vive l’uomo
13 maggio 2022Antonio Saccà

Non di sole sanzioni vive l’uomo

Gli Stati Uniti sono convinti, con fondate ragioni, che se continua la pace, la Russia e la Cina domineranno il mondo. Per questo motivo hanno bis...