Tajani: “Una missione dell’Europarlamento in Libia a dicembre”

Una delegazione ufficiale di deputati europei si recherà in Libia dal 16 al 22 dicembre prossimi per verificare la situazione nel Paese e, in particolare, il rispetto dei diritti fondamentali.

Il via libera alla missione è stato dato ieri dal presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani. “Non possiamo continuare a lasciare la gestione dei flussi migratori nelle mani di trafficanti senza scrupoli che ci rimandano ai tempi bui della tratta degli schiavi”, sottolinea Tajani in una nota. “Le immagini che vengono dalla Libia, con ripetute e gravissime violazioni di diritti umani, sono - secondo il presidente dell’Europarlamento - inaccettabili. Il Parlamento europeo è da sempre in prima linea per difendere la dignità della persona in ogni circostanza. Anche per questo, abbiamo deciso di inviare una delegazione parlamentare per verificare sul posto la situazione umanitaria”.