Settimopiano. Giornale Radio Rai, trasferta di coppia a Palermo

Il 23 maggio la Rai ricorderà il trentennale della strage di Capaci e testate e reti sono impegnate ad organizzare la commemorazione.

Anche il direttore del Gr (Giornale Radio) Andrea Vianello ha deciso di farlo in grande stile trasferendo per quel giorno la trasmissione dei programmi nel capoluogo siciliano; una maxi-trasferta per almeno una trentina di persone tra conduttori, giornalisti e programmisti registi. Ma a porre qualche interrogativo non è solo la riflessione sull'opportunità di una scelta così dispendiosa in un momento in cui tiene banco il problema del bilancio Rai a fronte dell’eliminazione del canone in bolletta; per il direttore in quota Partito Democratico (a tal punto da partecipare come docente alla scuola di formazione del partito) si pone anche un altro tema sul quale la Rai sembra stranamente distratta: il tema dell'opportunità di una trasferta "di coppia" con la moglie.

In un'azienda con oltre duemila giornalisti, infatti, succede che Andrea Vianello, lo scorso novembre, sia stato messo a dirigere la testata dove lavora la sua stessa consorte, Francesca Romana Ceci, divenendone quindi il superiore diretto.

Ed anche lei nell'elenco dei partecipanti alla trasferta siciliana.

Non solo, ma in un ordine di servizio datato 4 maggio, il direttore Vianello ha anche assegnato alla moglie un nuovo incarico all’interno della neo-nata redazione, “Coordinamento programmi giornalistici Gr”, mantenendole la qualifica di inviata malgrado conduca un programma quotidiano dagli studi di Saxa Rubra, incarico dunque sostanzialmente incompatibile con il ruolo confermatole.

Esiste una policy aziendale sui rapporti gerarchici diretti fra congiunti? Nel momento in cui un qualsiasi dirigente si trova a decidere percorsi professionali o incarichi stabilendo promozioni, conduzioni, orari, trasferte, richieste di smart working di un proprio parente diretto, si profila o no un conflitto d’interesse?

Domande che rimbalzano dalle palazzine di Saxa Rubra al Settimo Piano di viale Mazzini, mentre i coniugi Vianello si preparano alla trasferta di Palermo…