Regno Unito, 70 anni di matrimonio per Elisabetta e Filippo

Un ritratto ufficiale e una serie di francobolli per celebrare settant’anni di matrimonio. Nozze di ferro per Elisabetta II e Filippo di Edimburgo, che oggi raggiungono un altro traguardo record nella storia dei reali. Per la regina e il principe consorte - 91 anni lei, 96 lui - si tratta di un anniversario da festeggiare in privato, fra loro e con i familiari più stretti, come annunciato da tempo da Buckingham Palace.

Ma la foto - in piedi e sorridenti, la regina in abito chiaro, Filippo con una giacca grigia e una cravatta bordeaux - campeggiava comunque ieri su tutti i media britannici come atto di omaggio. L’omaggio a un’unione indistruttibile, suggellata dal solenne matrimonio celebrato il 20 novembre 1947 (26enne lui, 21enne lei), e poi - dal 1952, anno dell’ascesa al trono di Elisabetta - da oltre sei decenni di regno. Ma anche l’omaggio a una coppia ancora sulla breccia, eppure incamminata verso un lento addio: segnato dal ritiro recente di Filippo dagli impegni ufficiali e dal graduale alleggerimento dei doveri della sovrana a beneficio dell’eterno erede Carlo.