La Coldiretti organizza la prima rassegna dei prodotti tipici dei piccoli comuni

La Coldiretti organizza la prima rassegna dei prodotti tipici dei piccoli comuni. L’iniziativa, in collaborazione con Symbola Fondazione per le qualità italiane, è in programma domani a Roma, al Centro Congressi di Palazzo Rospigliosi, in via XXIV Maggio 43.

A tre anni dall’Expo e a pochi mesi dall’apertura a Bologna di Fico (il più grande parco tematico dedicato al cibo), il gusto torna protagonista in Italia. Il 2018 è l’anno nazionale del cibo italiano nel mondo. E si apre con la prima kermesse dedicata ai prodotti tipici e ai tesori nascosti dei comuni con meno di 5mila abitanti. L’obiettivo è la narrazione del nostro straordinario patrimonio culturale, artistico, naturale e paesaggistico.

L’interesse per la nostra storia gastronomica è testimoniato dal crescente numero di turisti italiani e stranieri che cercano le eccellenze culinarie del Belpaese.

La rassegna vuole mostrare le specialità territoriali conservate da generazioni negli angoli più remoti. Coldiretti ha condotto uno studio esclusivo su “Piccoli comuni e tipicità”. È una sorta di mappa che racconta la ricchezza eccezionale del Made in Italy, regione per regione.

La Coldiretti sottolinea che la nuova legge 158 del 6 ottobre 2017 consente delle misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni. Così, i circuiti turistici tradizionali potranno essere, finalmente, tutelati.