La “Tv” di Facebook pronta ad espandersi fuori dagli Usa

La “Tv” di Facebook è pronta a espandersi fuori dagli Stati Uniti ed entrare in diretta concorrenza con Amazon e Netflix. Secondo indiscrezioni riportate dal magazine online indiano The-Ken, la sezione Watch, così si chiama l’offerta streaming del social network, dovrebbe debuttare a inizio 2018 in India, uno dei mercati emergenti su cui le grosse compagnie tech stanno concentrando molti investimenti. Su Facebook Watch, partita ad agosto negli Usa, gli utenti della piattaforma di Mark Zuckerberg possono guardare in streaming diversi contenuti video: show, sport e anche produzioni originali. Un’offerta simile, appunto, a quella di servizi come Netflix o Amazon Prime Video.

Che il social da due miliardi di utenti avesse messo gli occhi sul mercato indiano, scrive The-Ken, era già intuibile dall’offerta fatta per i diritti della Premier League indiana di calcio. Secondo quanto riportato dal magazine la sezione Watch dovrebbe esordire in India tra gennaio e marzo 2018. L’India fa gola: ha da poco superato gli Stati Uniti in termini di iscritti a Facebook (241 milioni contro 240 milioni) e ha una grossa fetta di popolazione che parla inglese, ideale per la fruizione dei contenuti già disponibili in America. Il social comunque sarebbe anche al lavoro per contenuti negli idiomi locali.