Google lavora a una sua blockchain

Novità da Google. Il colosso californiano starebbe lavorando per lo sviluppo di una sua tecnologia blockchain, a sostegno delle attività sul cloud e per difendersi dalla concorrenza delle startup emergenti che già usano la base di dati distribuita.

Blockchain è una base di dati distribuita, introdotta dalla valuta Bitcoin, che mantiene costantemente un registro delle transazioni ed è resistente a manomissioni. Al lavoro sarebbe la divisione di Google Alphabet, sia nell’ottica di sviluppare un proprio registro digitale che investendo e rilevando startup già attive.

Una delle fonti osserva che le attività su cloud sarebbero un ambiente ideale per offrire servizi che si basano su blockchain. “Come molte nuove tecnologie, abbiano persone in vari team che stanno esplorando l’uso potenziale della blockchain, ma è troppo presto per poter anticipare il possibile utilizzo o i nostri piani”, dice un portavoce di Google all’agenzia di stampa.