Caro direttore, ci manchi

Un anno fa ci lasciava il nostro amato direttore, Arturo Diaconale. Il suo ricordo e i suoi insegnamenti vivono ogni giorno in noi indicandoci quel percorso di battaglie per la libertà che da sempre hanno contraddistinto la sua vita umana e professionale.

L’Opinione vive e continua anche e soprattutto nel suo ricordo.

Per quanti lo volessero oggi alle 18 si terrà una messa in suffragio presso la chiesa di Santa Maria della Mercede (viale Regina Margherita in prossimità di piazza Buenos Aires, nel quartiere Trieste-Salario).