print

Editoriali

Le indicazioni del voto di domenica
24 maggio 2019Arturo Diaconale

Le indicazioni del voto di domenica

La campagna elettorale giunta finalmente al termine passerà alla storia per due ordine di motivi. Perché si è sviluppata all’insegna dell’uno cont...

Le stragi strumentalizzate
24 maggio 2019Arturo Diaconale

Le stragi strumentalizzate

Secondo l’ex Procuratore di Palermo, Roberto Scarpinato, la verità ufficiale sulle stragi mafiose, da quella di Capaci a quella di via D’Amelio, n...

La nostra Europa
24 maggio 2019Pietro Di Muccio de Quattro

La nostra Europa

Siamo stufi di sentire che l’Europa, l’Europa che almeno noi vorremmo come Stato federale, ha radici giudaico-cristiane le quali avrebbero conform...

Strage Capaci: se Bruto pontifica sulla tomba di Cesare
24 maggio 2019Cristofaro Sola

Strage Capaci: se Bruto pontifica sulla tomba di Cesare

Si fa un gran parlare di unità del Paese nel celebrare i suoi uomini migliori, ma per lo più si tratta di inutile, vuota retorica. L’Italia contin...

Governo: dal fare al rinvio
24 maggio 2019Paolo Pillitteri

Governo: dal fare al rinvio

Per i lettori più appassionati di Samuel Beckett, quell’”en attendant Godot”,si trasforma spesso nell’esclamazione sconsolata dell’attesa vana. Vo...

Il Governo non cade ma i rapporti cambiano
23 maggio 2019Arturo Diaconale

Il Governo non cade ma i rapporti cambiano

Non c’è bisogno di fare riferimento alle assicurazioni di Matteo Salvini e di Luigi Di Maio per prevedere che il Governo giallo-verde non cadrà do...

Europa: chi ne ha parlato? Pochini…
23 maggio 2019Paolo Pillitteri

Europa: chi ne ha parlato? Pochini…

Appelli per l’Europa, nuova, pardon, nuovissima (Luigi Di Maio, ecc.), si susseguono incessantemente. Molti appelli pochi, pochissimi programmi. P...

Siamo veramente agli sgoccioli
23 maggio 2019Mauro Mellini

Siamo veramente agli sgoccioli

La rissa tra i componenti del Governo ha superato ogni limite di tollerabilità. Anche se è probabile che Sergio Mattarella, dopo aver approvato (o...

Spataro ed il corporativismo delle toghe
22 maggio 2019Arturo Diaconale

Spataro ed il corporativismo delle toghe

L’ex procuratore capo di Torino Armando Spataro ha lanciato un appello alla categoria dei magistrati a scendere in piazza in segno di solidarietà ...

Di Maio, i grillini e l’Impero del Sol levante
22 maggio 2019Cristofaro Sola

Di Maio, i grillini e l’Impero del Sol levante

Arrivati a questo punto della campagna elettorale è difficile dire cosa verrà fuori dalle urne la notte di domenica prossima. Il successo a valan...

Elezioni alle porte: tempo di promesse, di bilanci e di bluff
22 maggio 2019Paolo Pillitteri

Elezioni alle porte: tempo di promesse, di bilanci e di bluff

Intendiamoci, passano le Repubbliche ma non i suoi cattivi vezzi (pardon, vizi), fra cui spiccano le promesse, quelle più speciali, più alte, giur...

Per Giggino i miliardi nascono sotto i cavoli
22 maggio 2019Claudio Romiti

Per Giggino i miliardi nascono sotto i cavoli

A pochi giorni dal redde rationem del voto europeo, continua l’inverosimile disputa pre-elettorale tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Oramai nel...