Tragedia in Colombia: si schianta elicottero militare. Dieci le vittime

Tragedia in Colombia: si schianta un elicottero dell’aeronautica militare. Al momento sono dieci le vittime accertate. Si tratta di due ufficiali, due sottufficiali, sei passeggeri, compresi due civili. L’intero equipaggio del velivolo. L’elicottero è caduto in una zona rurale del Nord-Ovest colombiano. “Confermiamo - ha detto il generale Vicente Trujillo, a capo dell’aviazione - che tutti i 10 occupanti sono deceduti”.

L’aeromobile era un MI-17 di fabbricazione russa. Infatti, attualmente viene prodotto dalla Russian Helicopters, il più grande produttore di elicotteri dell’ex Unione Sovietica.

L’elicottero è precipitato durante il trasporto di personale dell’aviazione nel dipartimento di Antioquia, tra i comuni di Caucasia e Segovia. Vanno sottolineate, in ogni caso, le avverse condizioni meteorologiche registrate al momento della tragedia. Infatti, era in corso un temporale e soffiavano forti venti. Frattanto, le autorità non hanno riportato le cause dell’incidente. Ma il ministero della Difesa colombiano ha comunicato che è stata aperta un’inchiesta sullo schianto.

“In questo momento - ha riferito l’esercito in una nota - le truppe della Settima Divisione e un Gruppo di indagine sugli incidenti della Divisione Aviazione d’assalto aereo si trovano nel luogo in cui è avvenuto l’incidente”.